Infissi antisfondamento

Infissi antisfondamento

Marc.Bell realizza infissi antisfondamento da oltre 30 anni.

La norma UNI ENV 1627 suddivide i serramenti antieffrazione in sei classi a seconda della loro robustezza e del tempo stimato per scassinarli.
Le classi 2 e 3 proteggono dai più comuni arnesi da scasso e sono indicati per gli appartamenti posti ai piani superiori di un edificio.
Chi abita al piano terra o desidera una maggiore protezione può optare per infissi di classe 4 o 5.
La classe 6 resiste a tentativi di forzatura con mazze, accette, trapani e seghe elettriche ed è pertanto ideale per i negozi che desiderano degli infissi antintrusione.


Molti modelli sono dotati di telaio in acciaio inossidabile e speciali rinforzi su viti, angoli e maniglie. I vetri antisfondamento sono composti da più strati di vetro incollati da speciali pellicole plastiche di spessore superiore ai 20 mm. Per questo sono noti anche come vetri stratificati. In caso di urto o colpo d'arma da fuoco, tali cristalli non si frantumano in una miriade di schegge taglienti, ma restano attaccati producendo solo una serie di crepe a raggiera. L'isolamento termico e acustico è garantito dal doppio vetro camera. In catalogo trovate anche finestre con apertura a ribalta con due posizioni di microventilazione per un maggiore benessere.
Le finiture personalizzabili consentono di abbinare i serramenti ai propri gusti e allo stile dell'edificio.

Contattaci per un preventivo senza impegno sugli infissi antisfondamento e le nostre finestre blindate, per uso sia civile che industriale.

ATTENZIONE

Richiesta informazioni/preventivo

Ragione Sociale:
Nome:*
Cognome:*
Indirizzo:
Città:*
Provincia:
Telefono:
Email:*
Messaggio:*
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per l'invio del messaggio
Privacy Accetto